Working Group
Energia

Misura ciò che è misurabile e rendi misurabile
ciò che non lo è


Galileo Galilei

About Us



Il Working Group Energia attivo dal 2014, ha realizzato il monitoraggio dei consumi energetici ed elaborato il Piano Energetico di Ateneo che mira a razionalizzare il consumo delle risorse primarie, migliorare l'efficienza energetica degli edifici, diminuire le dispersioni, aumentare la produzione di energia da fonti rinnovabili, predisporre i bilanci energetici in funzione dei parametri economici e degli usi finali, rendere pubblici i dati energetici. Inoltre, in collaborazione con alcune imprese private e startup della città di Torino, ha realizzato presso il Campus Luigi Einaudi il progetto di ricerca interdisciplinare ComfortSense che, sfruttando le tecnologie dell'Internet Of Thing e delle Smart City, mirava a migliorare l'efficienza energetica degli edifici e il comfort delle persone. Inoltre ha organizzato iniziative di sensibilizzazione del personale e di coinvolgimento degli studenti di UniTo.

Il Working Group Energia ha l’obiettivo di continuare l’implementazione del Piano Energetico elaborato e proporre ulteriori azioni concrete per migliorare l’efficienza energetica delle strutture e degli edifici dell’Ateneo: dalla produzione energetica da fonti rinnovabili alla ristrutturazione degli edifici, dal miglioramento dell’isolamento termico delle pareti alla sostituzione di apparecchiature obsolete con altre più efficienti.

Il Working Group è aperto ai contributi critici e propositivi di tutti e tutte, dentro e fuori la comunità di Unito.

Referenti

Prof. Paolo Gambino (Dipartimento di Fisica)
paolo.gambino@unito.it

Ing. Andrea Tartaglino (Energy Manager di Unito)
andrea.tartaglino@unito.it

Prof. Marcello Baricco (Dipartimento di Chimica)
marcello.baricco@unito.it

Dott. Dario Cottafava (Dipartimento di Fisica)
dario.cottafava@unito.it

unito-go@unito.it

Presentazione
Working Group Energia

Intervista al Prof. Paolo Gambino

Referente Working Group Energia

azioni pianificate

Iniziative

In corso

img

Un progetto di ricerca interdisciplinare che utilizza le tecnologie dell'Internet Of Thing e delle Smart City
per migliorare l'efficienza energetica degli edifici e il comfort delle persone

img

L'Università degli Studi di Torino, consapevole della minore disponibilità di risorse primarie e del rallentamento della crescita economica,
ha deciso di intraprendere la strada verso la razionalizzazione dei propri consumi energetici e la produzione di energia da fonti rinnovabili e pulite.

img

E' impossibile pensare di migliorare le nostre abitudini e ridurre l'inquinamento senza essere consapevoli delle conseguenze delle nostre azioni.
La nostra prima azione è di rilasciare gradualmente tutte le tipologie di dati sui consumi dell'Università degli Studi di Torino:
OpenData e Democrazia sono complementari.

img

Passate

img
img

All'interno del Dipartimento di Fisica è stato fatto un audit dei consumi elettrici. L'intero edificio è stato analizzato e monitorato:
sono state fatte proposte e previsioni su costi e risparmi, per la riduzione di emissioni dovuta al risparmio energetico.

normativa