InBetween - tra arte e scienza per il cambiamento

separator

 

INBETWEEN

TRA ARTE E SCIENZA PER IL CAMBIAMENTO

Environment Park

12 DICEMBRE 2018 


UniToGO segnala l'interessante iniziativa promossa e organizzata dall'associazione studentesca greenTO e dal Collettivo IF - Immaginare in collaborazione con Polo Clever: InBetween - tra arte e scienza per il cambiamento. L'evento si terrà il 12 Dicembre 2018 dalle 17:30 alle 22:00 presso il centro congressi dell'Environment Park (Via Livorno 60). Partecipazione gratuita previa prenotazione online.

Da due mondi diametralmente opposti, dalla convergenza di due percorsi provenienti da realtà solitamente distanti tra di loro, nasce “InBetween - tra arte e scienza per il cambiamento”, un percorso partecipato verso l’immaginazione di un futuro - economicamente, socialmente e ambientalmente - sostenibile, un percorso di contaminazione tra arte e scienza per uno sviluppo futuro equo ed in equilibrio con tutto l’ecosistema. 

Nato dalla collaborazione tra greenTO (associazione nata nel 2016 che promuove la sostenibilità ambientale all’interno dell’Università degli Studi di Torino) e il collettivo IF - Immaginare il Futuro (giovane collettivo nato nel maggio 2018 dall’Accademia Albertina di Torino che intende promuovere e sensibilizzare attraverso l’arte e l’innovazione tecnologica un futuro sostenibile); InBetween vuole essere il primo passo di un percorso di contaminazione tra il mondo artistico e il mondo scientifico al fine di stimolare un’immaginazione collettiva condivisa sul futuro della nostra città, del nostro paese e più in generale sul nostro futuro.

La tematica della Sostenibilità ha avvicinato, negli ultimi anni, campi di insegnamento che nel passato sono sempre risultati distaccati e divisi, come il binomio Arte e Scienza. Due ambiti apparentemente opposti si trovano in questo frangente a collaborare e a dialogare: entrambi hanno un filo conduttore che li accomuna, che si riflette nella capacità di indagare nel profondo gli aspetti più ardui della società e del mondo. In questo contesto la scienza necessita dell’arte per rendere le sue ricerche universali ed accessibili a tutti; allo stesso tempo, l’arte necessita della scienza perché, per poter offrire un’analisi critica e costruttiva alla cittadinanza, deve affidarsi a dati oggettivi e risultati certi. Ciò crea un terreno fertile per la nascita di nuove collaborazioni multidisciplinari tra ricercatori, aziende, artisti e la popolazione locale. La trasformazione dei dati e dei risultati di ricerca delle aziende in linguaggio artistico visivo può sensibilizzare ed informare la cittadinanza verso una nuova e maggiore consapevolezza.

InBetween vuole aprire un dialogo tra i produttori di conoscenza e innovazione e il mondo artistico e creativo. Aziende del parco tecnologico dell’Environment Park, da sempre concentrate nel creare soluzioni innovative sostenibili e attive nel campo ambientale, dalla green economy all’innovazione sociale, si raccontano e si confrontano con il mondo accademico-scientifico dell’Università degli Studi di Torino, del Politecnico di Torino e con il mondo accademico-artistico dell’Accademia Albertina.

Prenota il tuo biglietto gratuito

Per maggiori informazioni: www.in-between.it
 


Programma

 

17:30 - 17:50
SOCIETÀ - IMPRESA | Christian Camarda (CEO e Co-founder di Midori)
 
 
17:50 - 18:10
SOCIETÀ - ARTE | Aurora Meccanica (New media and Interactive artist)
 
 
18:10 - 18:30
SOCIETÀ - SCIENZA | Germano Paini (Responsabile Ufficio Innovazione UniTo)
 
 
18:30 - 18:50
Break e performance audiovisiva di Riccardo "Akasha" Franco-Loiri
 
 
18:50 - 19:10
ECONOMIA CIRCOLARE - IMPRESA | Luigi Riccardo (Esperto di CircularEconomy presso l’Innovation Center di Intesa Sanpaolo)
 
 
19:10 - 19:30
ECONOMIA CIRCOLARE - ARTE | Paolo Legato (Direttore MAcA – Museo A come Ambiente)
 
 
19:30 - 19:50
ECONOMIA CIRCOLARE - SCIENZA | Francesco Quatraro (Prof. associato e Coord, Dottorato InnovationForTheCircularEconomy)
 
 
19:50 - 20:20
Rinfresco e performance video - Valerio Veneruso
 
 
20:20 - 20:40
AMBIENTE - IMPRESA | Giacomo Mussino (Responsabile R&D Asja Ambiente Italia)
 
 
20:40 - 21:00
AMBIENTE - ARTE | Orietta Brombin (Curatrice delle Attività Educative e Formative del PAV - Parco d’Arte Vivente)
 
 
21:00 - 21:20
AMBIENTE - SCIENZA | Eleonora Pantò (Innovazione tecnologica nell’educazione e ResponSEAble)
 
 
21:20 - 21:40
Introduzione alla tavola rotonda | Talk Skype con Leonardo Caffo (Filosofo, docente e curatore)
 
 
21:40 - 22:30
TAVOLA ROTONDA: UTOPIA SOSTENIBILE | Andrea Balzola, Marcello Baricco, Davide Damosso (modera: Enrico Bertacchini)